TV: #TEMPTATIONISLAND LEADER ASSOLUTO DELLA SERATA CON OLTRE IL 17% DI SHARE E DOMINIO SUI SOCIAL

C_2_lancioApertura_5002_upiImageLarge

#TemptationIsland

PROSEGUE IL SUCCESSO DI  “TEMPTATION ISLAND 2”
LEADER ASSOLUTO DELLA SERATA CON OLTRE IL 17% DI SHARE
FORTE INCREMENTO DI ASCOLTI TRA I GIOVANISSIMI

Prosegue il successo per la nuova stagione di “Temptation Island”. Ieri sera su Canale 5 la trasmissione si conferma ancora una volta come la più vista della serata con 3.319.000 telespettatori, 17.35% di share, 20.55% sul target commerciale.

Primato assoluto tra i giovanissimi con un forte incremento rispetto alla prima puntata: 34% di share sul target 15-24 anni e 33% di share tra i 15-19enni.  In particolare, ottimo riscontro anche sul pubblico femminile compreso tra i 20-24 anni, dove il programma registra il 42% di share.

Vittoria sul fronte social anche per la seconda puntata con quasi 50 mila tweet totali e più di 11 mila condivisioni su Facebook del video dell’incontro in piscina di Salvatore e Teresa.

L’hashtag ufficiale della trasmissione #TemptationIsland ha dominato per l’intera serata la top ten degli argomenti più discussi su Twitter arrivando in prima posizione nelle Tendenze Italia e terzo nelle Tendenze Mondo. Crescita esponenziale anche per gli account ufficiali della trasmissione: la pagina Facebook è cresciuta di #TemptationIsland, e il profilo Instagram ha registrato oltre 45.000 follower.

Il prossimo appuntamento con “Temptation Island” è per martedì 7 luglio e poi, ogni martedì, in prima serata, su Canale 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...