Carroponte: Il Puma di Lambrate conquista il palco con la Treves Blues Band

Schermata 2015-07-03 alle 14.23.39

@Carroponte

Continua a strabiliare il Festival di Sesto San Giovanni il quale grazie ad Arci Milano gestisce la programmazione di eventi che  assicurano la diffusione della cultura a prezzi accessibili, con grandissimi nomi della musica italiana e mondiale.

Carroponte è come un avvincente romanzo di formazione”. A  ­ dichiararlo è  il Presidente di Arci Milano Emanuele Patti ­ che  testimonia la straordinaria capacità evocativa e aggregativa di un  luogo che si rivela un magnete capace di attrarre le migliori energie e idee in circolazione.

BBB treves proiez-01.jpg.aspx
Domani 4 luglio 2015

Bloom In Blues/ Treves Blues Band

Il pioniere del Blues Made in Italy sale sullo stage di Carroponte per una speciale serata tra note blues, riff di chitarra e virtuosi suoni d’armonica. Dopo i festeggiamenti per i 40 anni di Blues e dopo il clamoroso sold-out in prevendita del concerto di novembre all’Auditorium di Milano, la Treves Blues Band torna ad accendere il parco ex-Breda pensando a tutti coloro che non sono riusciti a entrare e al fedelissimo pubblico del Blues.

Sul palco insieme al Puma di Lambrate, oltre agli storici componenti della band Alex Kid Gariazzo e Massimo Serra, è già confermata la presenza straordinaria di Guitar Ray & Gab D. In programma anche altri ospiti a sorpresa, tanti amici di Fabio Treves, per una grande festa del Blues all’insegna dell’allegria, del coinvolgimento e dello slogan che da sempre accompagna la band: “Blues alle masse!”. Ad aprire il concerto la personalissima vocalità e le trascinanti linee di basso elettrico dell’Amanda Tosoni & Andrea Caggiari Blues Duet, per originali riletture dei classici del genere.

Apertura cancelli ore 20, inizio concerto ore 21.30

Ingresso 10€

 

giardini e collini.jpg.aspx

Domenica 5 luglio 2015

Giardini di Mirò e Max Collini (voce degli Offlaga Disco Pax) 

Da Reggio Emilia, città Medaglia d’Oro della Resistenza, arriva a Carroponte un originale e toccante ricordo di quel momento storico. I Giardini di Mirò e Max Collini (voce degli Offlaga Disco Pax) saliranno sul palco del parco ex-Breda con lo spettacolo Settant’anni, qualche mese, alcuni giorni, scritto appositamente per raccontare, nel corso di una serata speciale, uno degli eventi fondanti dell’Italia contemporanea. Lo faranno a modo loro: fondendo musica e narrazione per rievocare le memorie, le esperienze, le gesta e le sofferenze di una generazione e in qualche modo anche di quelle che l’hanno seguita. Un viaggio fatto di suoni storie quotidiane per un racconto distante dalle consuete liturgie istituzionali.  Alla retorica, che da sempre accompagna questo tipo di appuntamenti, i Giardini di Mirò e Max Collini provano a contrapporre la forza dei nuovi linguaggi per trasmettere quella lieta meraviglia che ci permette ancora oggi di sentirci figli di quella ribellione. La serata fa parte del progetto organizzato dalla città di Sesto San Giovanni, Oggi, 25 aprile 1945, che fino a novembre proporrà incontri, momenti di riflessione e speciali appuntamenti dedicati alla Resistenza.

Apertura cancelli ore 20, inizio concerto ore 21.30

Ingresso Gratuito

 

eagles of death metal

 

Lunedì 6 luglio 2015

Eagles Of Death Metal

Al parco ex-Breda arriva una delle due date italiane della band di Jesse Hughes. A poche settimane dall’uscita del singolo Complexity, prima anticipazione del nuovo album Zipper Down, gli Eagles Of Death Metal animeranno la scena di Carroponte con il loro inconfondibile sound. Nonostante il nome gli EODM, infatti, non sono affatto un gruppo metal ma una particolare alchimia musicale nata da un singolare desiderio di far incontrare la musica degli Eagles con le atmosfere del death metal. In realtà di quest’insolito tentativo è rimasta traccia solo nel nome della band perché la loro energica ricetta musicale ha ben presto preso una strada propria, conquistando fan in tutto il mondo. Formatisi nel 1998 a Palm Desert, California, gli Eagles Of Death Metal esordiscono ufficialmente nel 2004 con l’album Peace, Love, Death Metal. Molti dei pezzi contenuti nel disco si rivelano dei tormentoni, così nel 2006 prende forma
il loro secondo lavoro, Death By Sexy, che dà il via a una serie di tour accanto a gruppi come gli Strokes e i Guns N’Roses. Nel 2008 è la volta del loro terzo disco, intitolato 
Heart On.

Apertura cancelli ore 20, inizio concerto ore 21.30

Ingresso 15€

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...