Save the date – Torna il premio Teletopi. Focus sul videostorytelling

logoteletopi

Torna il premio Teletopi, storico riconoscimento dedicato alle migliori web tv italiane, che con il 2015 muta pelle e rivolge la sua attenzione allo storytelling e alle migliori esperienze di videonarrazione in rete.

In giuria: Alessandra Comazzi (La Stampa), Cinzia Bancone (Tv Talk – Rai3), Giovanna Cosenza (Università di Bologna), Gabriele Di Matteo (Repubblica Affari&Finanza). Presidente: Carmen Lasorella.

Ne parleremo venerdì 23 gennaio, dalle ore 10 nell’aula A del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna (via Azzo Gardino 23), insieme a: Carmen Lasorella (presidente di giuria), Giovanna Cosenza (Università di Bologna), Red Ronnie (Roxy Bar tv), Lella Mazzoli (Direttore Istituto Formazione Giornalismo Urbino), Rudy Bandiera (autore “Rischi e opportunità del web 3.0”), Francesca Sanzo (autrice “Narrarsi online”). In video: Orazio Spoto (Igersitalia) e, per raccontare i casi esteri, Celia Guimaraes (Rainews).

Nel suo Visual Network Index, Cisco stima che nel 2018 la Rete sarà “attraversata” da circa un milione di minuti di contenuti video al secondo. Se nel 2013 lo streaming è stato responsabile del 66% del traffico dati globale, nel 2018 la Rete sarà occupata per il 79% da dati video.

I nuovi trend

Il premio Teletopi, storico riconoscimento dedicato alle migliori web tv italiane, monitora dal 2008 l’evoluzione del video in rete. Venerdì 23 gennaio, dalle ore 10 nell’aula A del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna (via Azzo Gardino 23), presenterà con una giornata di studi il futuro dell’utilizzo del video in rete. Dati, scenari e nuovi trend insieme a: Carmen Lasorella (presidente di giuria), Giovanna Cosenza (Università di Bologna), Red Ronnie (Roxy Bar tv), Lella Mazzoli (Direttore Istituto Formazione Giornalismo Urbino), Rudy Bandiera (autore “Rischi e opportunità del web 3.0”), Francesca Sanzo (autrice “Narrarsi online”). In video: Orazio Spoto (Igersitalia) e, per raccontare i casi esteri, Celia Guimaraes (Rainews). La partecipazione è gratuita previa registrazione online obbligatoria a questo link.

I Teletopi 2015

Con il 2015 il contest muta pelle e rivolge la sua attenzione allo storytelling e alle migliori esperienze di videonarrazione in rete, ovvero a quei progetti capaci di raccontare una storia attraverso video coinvolgenti creati da multinazionali, PMI, ONG e non-profit, portali informativi o community online. Ad avviare da gennaio la ricerca delle esperienze in rete gli studenti del laboratorio di social web tv del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna. Le terne finaliste saranno prese in esame in autunno dalla giuria formata da esperti e critici televisivi: Alessandra Comazzi (La Stampa), Cinzia Bancone (Tv Talk – Rai3), Giovanna Cosenza (Università di Bologna), Gabriele Di Matteo (Repubblica Affari&Finanza). Presidente di giuria Carmen Lasorella. Il premio verrà consegnato a fine anno 2015. Quattro le categorie: brand videostorytelling per la miglior videonarrazione creata da aziende per veicolare il brand o un progetto in rete, community videostorytelling per la miglior videonarrazione proposta da piattaforme verticali e tematiche, social videostorytelling per la miglior videonarrazione legata a progetti di ONG o non-profit, news videostorytelling per la miglior videonarrazione proposta da testate giornalistiche digitali con focus sulle eccellenze italiane. È possibile segnalare il proprio progetto via mail a info@teletopi.it

Teletopi® è stato per sette anni l’oscar delle web tv ed ha premiato le migliori tv in rete. Il contest, ideato da Giampaolo Colletti (giornalista e storyteller), ha visto come presidenti di giuria Carlo Freccero (2007), Silvia Tortora (2008), Irene Pivetti (2009) e attualmente Carmen Lasorella. Il premio è organizzato dalla società di comunicazione Fattore C – ufficio stampa digitale.

Vi aspettiamo a Bologna! La partecipazione è gratuita previa registrazione online obbligatoria a questo link .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...