domenica 14 dicembre i NIDI D’ARAC in concerto all’Alcatraz di Milano in occasione del SOLETERRE FESTIVAL

SoleTerre_logo

(@alcatrazMilano) (@terronfabiosss) (@nididarac) (@EnzoAvitabile) (@SoleterreOnlus) (@DavideVDS) (@DRondaCommunity)  (@peppevoltarelli)  #taranproject   (@YleniaLucisano)

I NIDI D’ARAC saranno tra i protagonisti della seconda edizione del SOLETERRE FESTIVAL (l’anno scorso furono protagonisti, tra gli altri, gli Afterhours con il loro spettacolo “Hai paura del buio?”), in programma domenica 14 dicembre all’Alcatraz di Milano. In scaletta grandi esponenti del folk italiano con l’obiettivo di unire il mondo della musica a quello della solidarietà.

Il ricavato della serata andrà a favore del Programma Internazionale di Oncologia Pediatrica (PIOP), a cura dell’ONG Soleterre – Strategie di Pace, volto a sviluppare la prevenzione e la diagnosi precoce e a diminuire il livello di sofferenza dei bambini malati di cancro e delle loro famiglie nei paesi in via di sviluppo. Attualmente il programma aiuta 8.000 bambini malati di cancro in Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio, India e Italia.

«Con grande entusiasmo io e i Nidi d’Arac abbiamo accolto l’invito e scoperto che in Italia esiste un’associazione che fa qualcosa di concreto contro il cancro infantile nei paesi in via di sviluppo: un festival di musica. In effetti sembra incredibile pensare che delle forti sensazioni positive come quelle di un concerto fatto di musica, rumore, gioia, danza, sudore, possano materializzarsi e divenire fondi di un Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica. Siamo felici di partecipare al Soleterre festival, incontreremo gradi artisti e vecchi amici, canteremo nei differenti dialetti dei nostri nonni italiani, suoneremo insieme per “far crescere sorrisi”».

Questo il cast del Soleterre Festival: Davide Van De Sfroos (Lombardia), Peppe Voltarelli (Calabria), Nidi d’Arac (Puglia), Taranproject di Mimmo Cavallaro & Cosimo Papandrea (Calabria), Daniele Ronda (Emilia-Romagna), Ylenia Lucisano (Calabria), Terron Fabio e Papa Leu dei Sud Sound System (Puglia) ed Enzo Avitabile (Campania).

 Gli artisti presenteranno sul palco i loro più grandi successi e faranno ballare il pubblico anche sulle note di numerosi duetti, tra cui Davide Van De Sfroos e Daniele Ronda, Peppe Voltarelli e Ylenia Lucisano, Enzo Avitabile e Nidi d’Arac, Mimmo Cavallaro e Peppe Voltarelli, Daniele Ronda e Ylenia Lucisano.

Inoltre, ci saranno inediti incontri musicali tra nord e sud Italia che vedranno insieme per la prima volta sul palco Davide Van De Sfroos con Daniele Ronda, Mimmo Cavallaro e Peppe Voltarelli; Enzo Avitabile con Davide Van De Sfroos e Daniele Ronda; i Taranproject con Daniele Ronda; Mimmo Cavallaro con Daniele Ronda; Davide Van De Sfroos con Terron Fabio e Papa Leu dei Sud Sound System.

 Le esibizioni saranno accompagnate da proiezioni di disegni del famoso vignettista Vauro Senesi e si alterneranno a reading teatrali di autori come Nicolai Lilin, Sabrina Corabi, Damiano Rizzi (presidente dell’ONG Soleterre – Strategie di Pace, a cui verrà destinato il ricavato della serata) e Peppe Voltarelli.

SOLETERRE FESTIVAL
Domenica 14 dicembre

Alcatraz di Milano (via Valtellina 25)
Apertura porte: ore 18.00

Inizio spettacolo: ore 19.00

Ingresso 20 euro
biglietti disponibili
su www.mailticket.it
www.bookingshow.it

e punti vendita tradizionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...