CINEMA | Sofia premio per la migliore sceneggiatura a CANNES nelle sale dal 14 MARZO

locandina-sofia-al-cinema-dal-14-marzo

DISTRIBUITO DA CINECLUB INTERNAZIONALE DISTRIBUZIONE

In Marocco, l’articolo 490 del codice penale prevede da un mese a un anno di reclusione per le relazioni sessuali al di fuori del matrimonio. È intorno a questa spada di Damocle che si sviluppa il racconto sfaccettato di Sofia, il primo lungometraggio di Meryem Benm’Barek

Continua a leggere