Sanremo 2019 | Se non sono fiaschi allora son fischi. I finalisti e i premi collaterali

Schermata 2019-02-10 alle 01.33.16

Finale con colpo di scena sul proscenio di Sanremo 2019.

Il televoto ha spiaggiato tre quarti del parterre degli artisti papabili in gara. Ecco che sul podio salgono, tra fischi veri e pomodori  virtuali  tre nomi noti alle giurie della 69esima Edizione del Festival della Canzone Italiana: Ultimo, Il Volo e MahMood. Era dai tempi dei Jalisse che un presentatore non si trovava palesemente a disagio nel sedare il pubblico inferocito dell’Ariston.

Tra impacci e “impicci” arrivano poi i nomi ufficiali della “Festa” sottolineati dal commento musicale di Baglioni intento ad omaggiare Jannacci. “Vinco anche io … no tu” …no ehm…ops “Vengo anch’io no tu no”.

Momenti concitati e poi… i premiati…

Ed è così che vince la 69esima Edizione del Festival della Canzone Italiana il brano “Soldi” cantato da MahMood.
Il secondo posto spetta invece a Ultimo mentre a Il Volo resta solo il terzo posto.

Assegnati anche gli altri premi collaterali: il Premio della critica Mia Martini viene assegnato a Daniele Silvestri (con Rancore), che ha conquistato anche il premio della sala stampa Lucio Dalla e il premio Sergio Bardotti per il miglior testo.

Simone Cristicchi si è invece aggiudicato il Premio Sergio Endrigo per la migliore interpretazione e il premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale.

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fmedia%2Fset%2F%3Fset%3Da.2198742173502927%26type%3D3&width=470

Per finire il premio Tim Music al brano più ascoltato sulla loro piattaforma musicale a Ultimo.

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fmedia%2Fset%2F%3Fset%3Da.2198709233506221%26type%3D3&width=470

Questa invece la classifica completa

Schermata 2019-02-10 alle 02.06.32

Sanremo 2019 | Terza serata … tra duetti e duellanti

Schermata 2019-02-08 alle 01.53.05@sanremorai #sanremo2019  #venditti #amoroso

Terza Serata: Virginia Raffaele e Claudio Bisio invitano il pubblico a ritrovare pace e armonia e a recuperare quello sguardo innocente proprio dei bambini; i due conduttori porgono simbolicamente un fiore a tutti noi attraverso una canzone che riporta la mente direttamente all’infanzia.

Ecco questo evento ci è piaciuto. Decisamente meglio del duetto di Bisio con Michelle. Ma questa è storia vecchia.

La storia nuova riguarda la terza serata tra duetti e duellanti.  E’ arrivata intorno alle 21 ed è terminata, come da copione, ad ora tarda. In mezzo tutto il resto. Un resto fatto di crediti e di debiti.
Tra i crediti i super ospiti. Tra i debiti molte delle canzoni. Molte, secondo il nostro modesto pare, non hanno poi così tanto da dire.
Durante la serata si sono alternate, infatti, il secondo turno delle 12 canzoni rimanenti su 24 totali ascoltate la prima sera.

Schermata 2019-02-08 alle 02.48.18
Da salvare MAHMOOD e BOOMDABASH.
Da salvare anche il finto duello Virginia Ornella terminato ufficialmente con il bacio tra Ornella e Patty… Già pronto il nome del prossimo documentario che le riguarderà da vicino “Mummie a confronto”.

Importanti i duetti che si sono alternati sul palco, Venditti, Amoroso, Raf e Tozzi e poi il magnifico duetto di Serena Rossi con Claudio Baglioni. Curioso e molto simpatico quello con Rovazzi… continua a rivelarsi un uomo mediatico completo, pronto a grandi cose nella vita.

Infine, ahimè, a fine serata l’inevitabile classifica:

Schermata 2019-02-08 alle 10.38.52 Schermata 2019-02-08 alle 10.39.06 Schermata 2019-02-08 alle 10.39.23

di Giovanni Pirri

EINAR | Le Parole Nuove in gara al Festival di Sanremo

EINAR foto credit Riccardo Ambrosio_Bassa@einar_official  @sanremorai #parolenuove #sanremogiovani #SG19

In gara al 69° FESTIVAL DI SANREMO con  PAROLE NUOVE
ESTRATTO DALL’OMONIMO ALBUM DI INEDITI  IN USCITA IL 15 FEBBRAIO
Contenente anche il brano vincitore di Sanremo Giovani 2019 “CENTOMILA VOLTEContinua a leggere

DANIELE SILVESTRI | Argentovivo alla 69Sima Edizione del FESTIVAL DI SANREMO

DB_D.Silvestri_0268@daniesilvestri @r_a_n_c_o_r_e  #argentovivo #Sanremo @sanremorai

Si chiama Argentovivo il brano che Daniele Silvestri porterà sul palco della 69esima edizione del Festival di Sanremo. L’artista, giunto ormai alla sua sesta presenza in gara, conferma la sua caratteristica principale: l’imprevedibilità. E lo fa portando in scena una canzone di forte impatto emotivo, scritta per “batteria e orchestra”, in cui riesce, attraverso una costruzione quasi cinematografica – tra progressioni claustrofobiche e improvvise distensioni armoniche – a dare voce ad un adolescente di oggi, esplorandone le disperazioni più profonde e meno comprese. Un testo che lascia senza fiato, efficace e crudo. Continua a leggere

Renzo Rubino | in concerto a Roma e Milano

rrubino@auditoriumPdM @Renzorubino

Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo con “Custodire”  brano prodotto da Giuliano Sangiorgi, Renzo Rubino presenta un nuovo spettacolo con due concerti il 21 maggio a Roma, all’Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli), e il 24 maggio a Milano  al Teatro Dal Verme. Continua a leggere

SANREMO 2018 : Le parole inediti di Lucio Dalla tornano al Festival di Sanremo con la voce di RON

Ron5455_foto di Riccardo Ambrosio_b@roncellamare @OfficialLucio @SanremoRai #sanremo2018 #festival #almenopensami

RON torna in gara al 68° Festival di Sanremo con “ALMENO PENSAMI”, brano inedito del grande LUCIO DALLA, che gli è stato assegnato personalmente dal Direttore Artistico Claudio Baglioni attraverso gli eredi che lo hanno custodito in questi anni e ne hanno autorizzato la pubblicazione al Festival. Continua a leggere

MOGOL, MARIO LAVEZZI E FRANCO MUSSIDA i promotori della petizione per la modifica del regolamento del festival di Sanremo.

scenografia sanremo 2017

Si accende la Tv, si ascoltano le canzoni, si scaricano i dischi e infine, appuntamento all’anno successivo come se nulla fosse stato, perché di Sanremo, tempo sei mesi non ti ricordi più chi ha vinto, chi ha partecipato, chi ha gridato allo scandalo, chi al miracolo. Continua a leggere