Recensione in breve:  In che Mondo viviamo

“In che mondo viviamo” di Pier Paolo Segneri, edito da L’Erudita, è un libro originale, dal sapore magico e filosofico.
L’autore espone la sua personale cosmogonia, attraverso un racconto mitico che rielabora la storia del cosmo e dell’umanità, alla luce dei propri valori civili. La novità più sorprendente è, però, l’amore, inteso come valore universale, come il principio fondamentale che regola l’universo. La macrostoria del cosmo e dell’umanità fa da sfondo e allo stesso tempo è un tutt’uno con la storia dei due protagonisti: Alcor e Mizar. In fin dei conti, le due storie sono accomunate dal trionfo dell’amore, inteso come unica forza capace di vincere su ogni forza negativa. Il libro di Alkali, che contiene l’Arcana Sapienza, è la chiave di volta del romanzo e il punto di congiunzione tra la storia dei protagonisti e quella dell’universo stesso. Il linguaggio è arcano e chiaro, fiabesco e realistico allo stesso tempo. Questo romanzo racchiude in sé l’autorevolezza di un sistema filosofico, la passione di un romanzo d’amore, la fantasia e la semplicità di una fiaba, nonché la forza dei valori civili. Nel libro non mancano infine degli spunti autobiografici.
Un romanzo eccezionale, da leggere assolutamente, in quanto portatore di un messaggio dirompente e positivo, di cui la società del XXI secolo estremamente necessita.
(prof.ssa Katia Picano)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...